PREMIO SIVE 2009 “RICERCA ITALIANA PER LO SVILUPPO”

Enoforum è un momento importante nella valutazione dei lavori sperimentali candidati al Premio SIVE 2009, che si prefigge di premiare i ricercatori che producono risultati più utili allo sviluppo della produzione vitivinicola italiana. Il lavoro vincitore riceverà un premio di € 5.000, erogato da SIVE al fondo di ricerca dell'autore. Alla scadenza del 16 dicembre sono stati presentati 25 lavori che, una volta resi anonimi, sono stati sottoposti alla valutazione del Comitato Scientifico SIVE. Ventisei dei 28 componenti hanno valutato i riassunti e le sintesi dei lavori sulla base del criterio "grado d'innovazione e valore scientifico". I 15 lavori che hanno ricevuto il maggiore punteggio in questa fase di selezione saranno oggetto ad Enoforum 2009 di una presentazione orale. I riassunti dei lavori candidati sono visibili seguendo il link a destra. Durante Enoforum e nel mese successivo, i Soci SIVE saranno chiamati a valutare a loro volta i 15 lavori sulla base del criterio "utilità della ricerca per lo sviluppo della produzione vitivinicola italiana": quello che otterrà il migliore punteggio sarà si aggiudicherà il Premio SIVE 2009. Al finanziamento del Premio SIVE 2009 sono chiamate a contribuire le aziende e gli enti che condividono gli obiettivi del Premio e le modalità di selezione del lavoro.