fbpx

Martedì 18 maggio, ore 16h00 – 19h00

TECNICHE INNOVATIVE PER UN’ENOLOGIA DI ESPRESSIONE

Modulo co-gestito da Enologica Vason Spa

 

Piergiorgio Comuzzo, Università degli Studi di Udine

Zanella Gianmaria, Enologica Vason

Marco Marconi, Ju.Cla.S. Spa

 

 

BIO-PROTEZIONE 2.0 – OCTAVE UN LIEVITO PER AUMENTARE L’ACIDITÀ E BIO-CONTROLLARE LA FERMENTAZIONE MALOLATTICA SPONTANEA

Modulo co-gestito da Chr. Hansen Italia Spa

 

Introduzione

Marco Razzauti, Chr. Hansen Spa

Octave un lievito in risposta ai cambiamenti climatici

Lorenzo Peyer, Chr. Hansen Spa

Bio-protezione con Octave, per controllare una fermentazione eterolattica spontanea. Un caso in Toscana su C. Sauvignon

Buscioni Giacomo, FoodMicroTeam S.r.l (FMT)

 

 

RIDUZIONE DELLA CHIMICA IN ENOLOGIA: STRATEGIE ATTRAVERSO L’IMPIEGO DEL CHITOSANO IN AMBITO NON MICROBIOLOGICO

Modulo co-gestito da Perdomini-IOC

 

Il chitosano di origine fungina nelle applicazioni enologiche alternative al controllo microbiologico

Bertrand Robillard, Institut Œenologique de Champagne, Francia

Origine del chitosano in natura: nuovo metodo rapido ed efficace per l’identificazione dell’origine del chitosano

Matteo Perini, Fondazione Edmund Mach, San Michele all’Adige

 

Relazioni selezionate da Enoforum Web Conference

Plasma freddo a pressione atmosferica per eliminare Brettanomyces dal legno di quercia

Lucía González-Arenzana – Instituto de Ciencias de la Vid y del Vino, Spagna

 

Rilevamento in linea delle frazioni di pressatura del mosto d’uva con spettroscopia UV-Vis

Robert Dambergs – Charles Sturt University, Australia

 

Scarica il programma in pdf con tutti gli orari